Pietro Berra

Direttore Creativo

Pietro Berra (Como, 1975) è giornalista alle pagine culturali del quotidiano “La Provincia” ed è responsabile del supplemento culturale domenicale “L’Ordine” (http://ordine.laprovincia.it) . Ha collaborato con i settimanali nazionali “Diario”, “Panorama” e “Oggi”. Ha pubblicato 21 volumi tra poesia, narrativa e saggistica, con particolare attenzione per la storia contemporanea, la scrittura popolare e un approccio innovativo al turismo culturale. I più recenti: “Brunate. 50 cose da scoprire”, guida turistica in italiano e inglese dedicata al “Balcone sulle Alpi”; “Lombardia superstar. Una regione in 100 film” ultima di una trilogia di guide bilingui curate per Camera di Commercio di Como e Regione Lombardia, finalizzate a incentivare il cineturismo (le precedenti sono “Le stelle del lago di Como” 1 e 2); “Poesie dal fronte. Dalla Grande Guerra all’Afghanistan vite inversi di soldati semplici”, che raccoglie testi poetici scritti su tutti i fronti, “La città visibile. Poesie da affrancare”, volume di poesie su cartoline con pagine staccabili e spedibili, e la silloge in italiano e spagnolo “Ode al vento (Una historia de antípodas)”, presentata in anteprima alla Casa museo di Pablo Neruda a Santiago del Cile.

Dal 1995 è attivo anche come operatore culturale: presiede la giuria e coordina l’organizzazione del premio internazionale di letteratura “Alda Merini” (www.premioaldamerini.org), è nella direzione artistica di Poetry and Discovery, manifestazione itinerante per la diffusione della poesia e della bellezza in Italia e nel mondo, valorizzando i luoghi attraverso iniziative e percorsi letterari,  collabora con i festival ParoLario, Lake Como Film Festival e Noir in Festival, curando in particolare il legame tra letteratura, cinema e “location”. Ideatore del format “Passeggiate creative” (www.passeggiatecreative.it), percorsi che puntano alla riscoperta dei luoghi rileggendo e attualizzando le tracce lasciate dagli uomini di ingegno: partiti a marzo del 2016, i 20 percorsi finora realizzati sono stati seguiti da circa 4000 persone (dall’inizio del 2017 è stato adottato il numero chiuso per ottimizzarne la qualità e la fruibilità, raggiungendo sempre il tutto esaurito).

Da oltre vent’anni collabora con artisti visivi per edizioni d’arte a tiratura limitata (Pulcinoelefante, Lythos, Il Robot Adorabile e I Quaderni d’Orfeo). Con Alcide Gallani ha ideato e prodotto la serie “Poesie in scatola”, testi poetici in scatole di porcellana dipinte a mano.

CAMMINANTE

Cammino con i morti
su sentieri ai margini dell’oggi.
Cammino con la donna bruciata in piazza Vetra
perché Dio non voleva una figlia.
Cammino con il ragazzo di buona famiglia che ricominciò da una caverna
e lo faccio patrono di questo cammino
lui che è stato rimandato all’esame di santità.
Cammino per ritrovare la casa dei sette nani
così intima da apparire sulla scena
solo quando gli alberi si spogliano.

I miei piedi rabdomanti indovinano
un sentiero che porta fino sulla soglia.
E lì mi fermo
e mi giro
e ti cerco con lo sguardo
tra il verde e l’azzurro.
Aspetto un cenno d’assenso…
Cammino con i morti
per incontrare la vita.

Pietro Berra

Share This

Iscriviti alla mailing list

 Per restare informarto sulle prossime attività in programma

Presto vi arriverà una mail per confermare l'iscrizione alla mailing list