Domenica 5 marzo 2017 (giorno della morte dell’anniversario della morte dell’inventore della pila) – “Nel corso dell’acqua. Infanzia e morte di uno scienziato” Camnago Volta (Como). Un percorso ad anello che parte dall’ultima proprietà dei Volta a Camnago, all’inizio dell’ex “via del tram”, oggi Passeggiata voltiana, lungo la quale si trovano cascate e corsi d’acqua che favorirono le prime scoperte del Volta bambino (in una fonte rischiò persino di annegare alla ricerca di pagliuzze lucenti). La si percorre in tutta la sua lunghezza e al ritorno si prende la strada in acciottolato che porta alla chiesa di San Francesco in Ravanera, con visita guidata a cura di Franca Ronchetti. Da qui si passa alla villa che Volta riteneva la prediletta tra le dimore familiari, nella cui corte l’attore Christian Poggioni (che lì abita) leggerà un testo legato al rapporto tra Volta e i contadini di Camnago e, dopo aver visitato il mulino Muscionico, l’unico ancora funzionante della zona, si finisce al vicino mausoleo, dove sono conservate le spoglie dello scienziato.

Partner: La città possibile

Nel corso dell’acqua. Infanzia e morte di uno scienziato
Share This

Iscriviti alla mailing list

 Per restare informarto sulle prossime attività in programma

Presto vi arriverà una mail per confermare l'iscrizione alla mailing list